PARLANDO DI MODA CON LA CONSULENTE D'IMMAGINE : ELENA COLOMBO

Ho conosciuto Elena per puro caso e,come sempre accade, è stata simpatia , stima e amicizia reciproca! Seguendo il suo blog, o meglio ,il suo sito ho pensato di proporle una vetrina ulteriore visto che qui su "Novità dal Pianeta Make up" teniamo molto ad essere raffinate ed eleganti...sempre ! Non aggiungo altro perché le domande raccolgono tutte le info necessarie , ma permettetemi di invitarvi a visitare (e contattarla!)se siete di Milano , Bergamo e dintorni ... ne vale la pena ! Buona lettura . 1)Ciao Elena ! ti presenti ai nostri lettori ? Credo che la mia storia professionale sia una storia d'amore , come capita spesso nelle professioni emergenti . Dalla mia attività iniziale come formatore aziendale nell'ambito della comunicazione verbale e non verbale , mi sono specializzata in "Consulenza di Immagine ". Immagine , scoprendo che il primo strumento di comunicazione non verbale , il più potente ed immediato , è l'immagine che viene indossata ogni giorno . Oggi , come Consulente di Immagine , mi occupo di affiancare i miei clienti nel processo di creazione di un'immagine personale e/o professionale adatta a comunicare ciò che è necessario o desiderato . La creazione di un'immagine passa attraverso una gestione consapevole dell'abbigliamento , degli accessori , del trucco , delle acconciature e della comunicazione verbale /non verbale. Seguo clienti privati e aziende , in un'alternanza di attività di consulenza e di formazione . Per me i clienti sono un cielo stellato .... hai in mente quanto possa essere prezioso ? ;) 2) Sei una donna competente e multitasking...davvero una fortuna incontrarti ! Oltre alla professionalità , si vede, metti il cuore ! Tornando a noi , quali sono i must di quest'estate 2013 sia per gli accessori sia per i vestiti .... La moda è un'eterna dinamica di corsi e ricorsi ... la domanda sulle tendenze è sempre la benvenuta , ma nello scenario attuale la vera sfida sta nel cogliere le anticipazioni delle storie future della moda . Ciò che dovremmo realmente tenere in considerazione quando facciamo shopping è : guardare al futuro, a ciò che resta nel tempo . Comunque , per l'abbigliamento le camicie in denim o quelle più preziose in seta , pantaloni e abiti stampati , la giacca destrutturata in pieno stile understatement da accompagnare anche con lo short , capo, quest'ultimo , che nell'estate diventerà metropolitano . Le gonne da scegliere sono lunghe , fluide , ariose , in tessuti" acquosi" , come la seta e la crepe de chine . Tra gli accessori , le slippers che ci sostengono nelle primavera piovosa e la maxi pochette (piatta o movimentata)sdoganata nel day by day . Per gli accessori consiglio di ricercare i pellami traforati per conferire carattere e leggerezza all'outfit , oltre che per anticipare le future tendenze . I veri protagonisti della nuova stagione saranno , però , i tessuti e le textures . Via libera a mussole , sete, voile , cotoni semplici o pizzi , anche da miscelare tra loro per ottenere effetti molto caratterizzati . Altro must è il colore , in particolare il bianco che simboleggia la pagina bianca su cui scrivere una nuova storia , da materializzare accostandolo a colori pieni e vibranti o da mantenere puro , per un effetto etereo ed elegantemente cipriato . Altro tormentone della bella stagione è il verde Pantone Emerald . 3)Eleganza per te è ... Penso che l'eleganza sia un modo di vivere e di esprimersi . Coinvolge sicuramente il nostro modo di vestire , ma ha origine nel nostro modo di pensare . Apparire eleganti può non coincidere con l'esserlo . L'eleganza è la capacità di trovare la chiave per relazionarsi efficacemente in ogni contesto , indossando gli abiti , gli accessori e gli stili comunicativi più appropriati . 4)Un matrimonio questa estate : indosso ... Un'intramontabile Petite-Robe in colori chiari , pastello abbinati a una clutch o una pochette ricercate, colorate o che richiamino il design . Per chi non amasse particolarmente la gonna , trovo che le tute intere , da scegliere in tessuti preziosi , siano un'ottima alternativa . scarpe senza plateau , puntare sulle decolletès con la punta affusolata , i livelli di eleganza e femminilità ne risentiranno positivamente . Il vero consiglio in vista di un matrimonio ,però , è quello di acquistare elementi che , combinati con accessori diversi , potranno essere riutilizzati anche in altre occasioni . 5) Cosa ne pensi del mescolare pezzi costosi con altri molto economici ? Penso che sia il modo più divertente e creativo per crearsi un look personalizzato e gestire al meglio il budget di acquisto . Il "mix&match" è fortunatamente diventato uno stile di vita e una strategia di shopping davvero interessante . Permette di conoscere molte più proposte in fatto di moda e tendenze . Ciò che consiglio sempre ai miei clienti è di investire più disponibilità economica in capi"basici"e indispensabili(ad esempio il cappotto in inverno , il jeans , le scarpe da usare tutti i giorni , l'intimo) e meno in quelli più soggetti alle oscillazioni della moda stagionale . Sfatiamo un mito . Alla parola "mix&match"molto spesso le persone pensano che dovranno spendere molti soldi per acquistare una ITbag o un paio di scarpe di aziende iconiche ... in realtà per valorizzare pezzi low cost dobbiamo accompagnarli con altri elementi di alta qualità , non per forza di marca ! Mi riferisco soprattutto agli accessori . In Italia abbiamo aziende di pelletteria che producono pezzi favolosi , borse , giacche di pelle , scarpe e monili che hanno nuovi mondi stilistici da raccontare . Cercare aziende emergenti o artigiani che lavorano ancora a mano è la vera sfida del"Mix&Match", se Made in Italy ancora meglio . 6)Cosa evitare SEMPRE... Indossare capi che non ci fanno provare l'effetto "wow" quando lo indossiamo , vale a dire quella cosa che ci rende belle , sorridenti e che ci fa sentire a nostro agio e ci rispecchia . Evitare di comprare quando ci sembra di fare brutta figura con la commessa che è stata cosi gentile a farci provare tanti capi , ma in cuor nostro nulla ci convince . Investire un budget troppo alto sui pezzi di moda , sia a livello di tagli sia di colore , l'anno successivo ci sembreranno datati e vivranno il triste destino della polvere nel guardaroba . Acquistare dei capi senza provarli o senza pensare ai possibili abbinamenti con ciò che possediamo già Adattarci alla moda , evitando di chiederci chi siamo,cosa vogliamo comunicare e cosa ci piace veramente. 7)Consigli per l'estate di una donna giovane , ma curvy... La prima idea è di godersi ogni linea curva . Ogni corpo è un'opera d'arte , un perfetto "impasto" di linee e proporzioni diverse e la donna curvy incarna l'ideale venusiano , la bellezza femminile autentica . L'autostima è alla base di un buon uso dell'abbigliamento,delle linee, dei colori e ci rende più oggettivi nel valutare cosa ci sta bene o cosa no . Un consiglio molto pratico è di creare nell' outtfit un focus che coincida con un punto di forza della fisicità (ad esempio il seno , le gambe, le caviglie) , senza dimenticare che n bel viso e le espressioni comunicative restano impresse nei ricordi del nostro interlocutore più di ogni altra cosa . Se sembrasse limitante poter scegliere tra poche vestibilità , i diktat imperanti diventano gli accessori e la cura impeccabile del make up e dei capelli . Non esagerare con le sovrapposizioni , tendono ad "ingoffare" e a regalare volumi indesiderati . Scegliere abiti scivolati , non aderenti , in tessuti fluidi come le mussole e la seta . A questo punto , la nostra amica Elena Colombo , mi passa gentilmente la "palla" e mi invita a proporvi un make up .... io ritengo che abbia già fato tutto Elena , ma se volete... non dovete fare altro che lasciare un commento qui sotto !

8 commenti:

  1. mi piace,complimenti per l'intervista e ti ringrazio di averci presentato una donna che si sta facedno spazio nel mondo le lavoro tanto in crisi oggi,ma sopratuto in un mondo quello della moda,del amdy in italy che ormai è famoso in tutto il mondo,ti auguro una buona estate e buon lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione Antonella! propri per questo ho voluto condividere co vo la sua esperienza e i suoi consigli!

      Elimina
  2. complimenti per questa intervista e per averci fatto conoscere questa donna intraprendente!

    RispondiElimina
  3. complimenti, sei bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie ! sono contenta che ti sia piaciuta questa intervista:)

      Elimina